Drents Museum, Assen
testframe515x390.jpg
 
 

Il periodo che Vincent van Gogh trascorre nella pittoresca regione olandese del Drenthe è fondamentale per la sua evoluzione di artista. È infatti qui che decide di diventare pittore e di rappresentare la vita dei contadini. Il dipinto “Chiatta con due figure che caricano torba”, parte della collezione permanente del Drents Museum, ritrae il duro lavoro dei braccianti. Tutto il peso dell’esistenza è racchiuso nel tragitto che l’operaio deve compiere ogni giorno fino alla chiatta per il carico e il trasporto della torba verso le grandi città.

Oltre a Van Gogh, il museo espone anche quadri di suoi contemporanei, che hanno tratto ispirazione dai paesaggi del Drenthe, considerato “l’ultima frontiera incontaminata” dei Paesi Bassi. 

In programmazione: la grande mostra “Van Gogh nel Drenthe”, con quadri e disegni del periodo trascorso nella regione.

 
 
You can book this Visit directly at the website of your host
 

Gli altri visitatori si sono interessati anche a

testframe300x300.jpg

Het Noordbrabants Museum, ‘s-Hertogenbosch

Musei, Paesi Bassi

Il Noordbrabants Museum è l'unico museo nel sud dei Paesi Bassi dove è possibile vedere alcune opere origi...
testframe300x300.jpg

Kröller-Müller Museum, Otterlo

Musei, Paesi Bassi

Il Kröller-Müller Museum possiede la seconda più grande collezione di opere di Van Gogh del mondo, racc...
testframe300x300.jpg

Van Gogh Drenthe, Nieuw-Amsterdam / Veenoord

Siti del patrimonio, Paesi Bassi

Nell'autunno del 1883, Vincent van Gogh arriva nel Drenthe, dove rimarrà per tre mesi. Il paesaggio lascia una pr...
testframe300x300.jpg

Van Gogh-Roosegaarde cycle path, Eindhoven near Nuenen

Altre visite, Paesi Bassi

There is a unique cycle path in Eindhoven, just outside Nuenen which was inspired by The Starry Night by the master pain...
Clicca sulla mappa per i dettagli dell'indirizzo
'Drenthe is so beautiful, it overwhelms me.'
Vincent van Gogh
 
Torna su