Fondation Vincent van Gogh, Arles
testframe515x390.jpg
 
 

Vincent van Gogh si trasferisce ad Arles nel 1888, desideroso di "un'altra luce". Il periodo che trascorre ad Arles è il più produttivo di tutta la sua vita. Qui dipinge capolavori come I girasoli, La casa gialla e La camera. L'abitazione di Van Gogh fu distrutta durante la Seconda Guerra mondiale, come molti altri luoghi da lui visitati nei dintorni. Nella prestigiosa Fondation Vincent van Gogh di Arles aperta nel 2014, oltre a numerose opere di artisti contemporanei sono visibili anche dipinti appartenenti alle collezioni del Van Gogh Museum e del Kröller-Müller Museum. Le opere in prestito vengono messe a disposizione per esposizioni temporanee.

 
 
Puoi prenotare questa visita direttamente sul sito Internet del luogo
 

Gli altri visitatori si sono interessati anche a

Saint-Paul-de-Mausole, Saint-Rémy-de-Provence

Siti del patrimonio, Francia

Vincent van Gogh viene ricoverato nell'ospedale psichiatrico Saint-Paul-de-Mausole di Saint-Rémy-de-Provence da m...

Musée Estrine, Saint-Rémy-de-Provence

Musei, Francia

Il Musée Estrine è un museo d'arte moderna e contemporanea che ospita opere di numerosi artisti influenzat...
Clicca sulla mappa per i dettagli dell'indirizzo
'Then, as you well know, I love Arles so much, [...]'
Vincent van Gogh
 
Torna su